Virtuosismo africano

di dispersioni

La kora è un antichissimo strumento musicale a corda tipico della musica tradizionale del Mali ed è diffuso anche in paesi limitrofi come il Senegal. Toumani Diabate, discendente di una famiglia di musicisti del Mali, con lo straordinario album Djelika (del 1995) raggiunge forse la vetta del virtuosismo nel suono della kora. L’ascolto del disco garantisce un’ora di autentico piacere, tutti i brani sono straordinari, è difficile se non impossibile confrontarli tra loro e sceglierne il migliore. Il suono della kora di Toumani è multiforme, nitido, complesso, a volte ricorda  la perfezione delle opere per clavicembalo di Bach (forse esagero?).
Splendido e solenne anche In the Heart of the Moon, cd uscito nel 2005, quasi completamente strumentale, realizzato in compagnia di Ali Farka Toure.
Annunci