La Giornata mondiale del libro con Sylvestre Bonnard

di dispersioni

Il topo di biblioteca di Carl Spitzweg

Il topo di biblioteca di Carl Spitzweg

Per la Giornata mondiale del libro offro ai miei lettori due brevi citazioni da Il delitto dell’accademico Sylvestre Bonnard di Anatole France (ed. Mini biblioteca Peruzzo), un piccolissimo livre de poche di piacevolissima lettura che mi accompagna da qualche giorno in metró.
 
“Ciascuno costruisce a suo modo il sogno della propria vita. Io ho ambientato questo sogno nella mia biblioteca e, quando verrà la mia ora di lasciare questa vita, voglia Iddio prendermi sulla mia scaletta, davanti ai miei ripiani carichi di libri!”
 
Ma il filologo e bibliofilo Sylvestre Bonnard ci dice anche che:
 
“Indubbiamente dai libri si apprende qualcosa, ma si impara di più vedendo il mondo”
 Sylvestre Bonnard

Annunci